Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

L’ALBERGO DIFFUSO DI SPECCHIA SUL “GAMBERO ROSSO ”

 

Dalla rubrica "Turismo" di www.Specchia.it

 
 

L’ALBERGO DIFFUSO DI SPECCHIA SUL “GAMBERO ROSSO ”

 
 

Un’inchiesta curata dalla giornalista Mara Nocilla.

 
     
 

Clicca per ingrandireIl periodico mensile “Gambero Rosso” ha dedicato un ampio spazio del numero di Aprile ad un’inchiesta, curata dalla giornalista Mara Nocilla, dedicata al fenomeno dell'Albergo diffuso in Italia, una nuova tendenza del mercato turistico, caratterizzata da un forte legame col territorio e dalla possibilità di riscoprire e promuovere i borghi italiani.

Tra le esperienze più significative, viene indicata quella dell’Albergo Diffuso “Residenza In”di Specchia, una struttura turistico-ricettiva, unica in provincia di Lecce, tra le quattro citate in Puglia, Martina Franca,Locorotondo ed Alberobello, presentate dal “Gambero Rosso”, un marchio conosciuto in tutto il mondo, che, individuandone il valore culturale, da molti anni, valorizza l'immenso patrimonio agroalimentare e turistico italiano,

“Residenza In”è composta attualmente da 16 abitazioni, che entro l’anno diventeranno 20, è stata realizzata dal GAL del Capo di Santa Maria di Leuca attraverso il Programma di Iniziativa Comunitaria LEADER che ha contribuito finanziariamente alla ristrutturazione dell’abitazioni, alcune già in disuso da anni, tutte situate nel borgo antico specchiese, premiato e riconosciuto, come uno dei 108 “Borghi più belli d’Italia”.

L’Albergo Diffuso “Residenza In” di Specchia, oggetto negli anni,di numerose tesi di laurea e caso studio per significative ricerche, ha una reception in Via Umberto I, nel Castello Protonobilissimo, presso la Cooperativa Mediterrae. Le abitazioni sono di antica costruzione, ristrutturate secondo i canoni della tradizione del posto, utilizzando i materiali tipici e le sapienti mani degli artigiani locali. L’arredamento, in stile “arte povera”, riporta gli ospiti all’epoca in cui le abitazioni erano realmente “vissute” dalla popolazione locale. Ogni unità abitativa è completamente arredata, dotata di servizi igienici, angolo cottura, stoviglie, lenzuola, asciugamani; il numero di posti-letto varia da 2 a 5 per abitazione.

Il borgo antico di Specchia è un palcoscenico suggestivo per mostre d’arte ed artigianato durante l’estate e meta di turisti italiani e stranieri. Da circa dieci anni, sul catalogo cartaceo e telematico: www.parkervillas.com dell’agenzia statunitense Parker Company, dedicato all’Italia da scoprire, dalle case di campagna ai castelli e centri storici, è stato inserito anche il borgo antico di Specchia, offrendo alla sua vasta clientela internazionale il godimento, in ogni stagione dell’anno, degli appartamenti ristrutturati, con molto buongusto, dai rispettivi proprietari. In tutta la Puglia solo due località figurano sul catalogo dell’agenzia statunitense: la rinomatissima Alberobello, patrimonio culturale dell’UNESCO, e la finora sconosciuta cittadina salentina.

Da qualche tempo, sempre grazie all’agenzia statunitense, esso è stabilmente inserito in un sito Internet, che illustra le bellezze di questa caratteristica cittadina, aiutandola a rompere l’isolamento che la sua poco felice posizione geografica gli ha imposto. La promozione sulla rete telematica, ha richiamato nel centro salentino, turisti provenienti dalla California, dal Maine, dal Connecticut e da New York, come pure dalla Francia, Olanda, Germania e Danimarca, i quali hanno raggiunto Specchia e passeggiato per le corti, le gradinate ed i vicoli del suo suggestivo borgo antico, trascorrendo brevi periodi di vacanze, ma visitando anche le bellezze dell’intero Salento. Coloro che visitano il borgo antico specchiese sono stupiti nel vedere i turisti stranieri gustare, le caratteristiche frise con l’olio d’oliva ed i pomodori, fuori delle abitazioni insieme ai temporanei vicini di casa e sentirli colloquiare simpaticamente pur non conoscendo una parola di inglese o di italiano, confermando così la peculiare e calorosa accoglienza, tipica della gente salentina.

 
     
 

Fonte Notizia: Maurizio Antonazzo
 

Data: 22/04/2006;      Notizia Letta: 5121 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor