Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

IL 27 E 28 MAGGIO AL VOTO TUTTI I CITTADINI COMUNITARI E NEOCOMUNITARI RESIDENTI IN ITALIA

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

IL 27 E 28 MAGGIO AL VOTO TUTTI I CITTADINI COMUNITARI E NEOCOMUNITARI RESIDENTI IN ITALIA

 
 

Iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza entro e non oltre il 17 aprile

 
     
 

Clicca per ingrandireL’ufficio “Servizi Immigrazione Salento” e lo “Sportello dei Diritti” della Provincia di Lecce ricordano a tutti i cittadini comunitari e neocomunitari residenti in Italia e ancora non iscritti nelle apposite liste elettorali, d’iscriversi nelle liste elettorali del Comune di residenza entro e non oltre il 17 aprile per poter esercitare il diritto di voto nei comuni e nelle circoscrizioni comunali in cui si vota nelle prossime amministrative del 27 e 28 maggio.

L’ufficio “Servizi Immigrazione Salento” della Provincia di Lecce nelle persone della coordinatrice signora Rosi Bove D’Agata e dell’assessore Carlo Madaro, poiché si approssimano l’elezioni amministrative del 27 e 28 maggio ed al fine di poter permettere l’esercizio del diritto di voto nelle elezioni comunali a tutti i cittadini che abbiano i requisiti previsti dalla legge, ricorda a tutti i cittadini comunitari residenti nei territori dei comuni interessati e ancora non iscritti nelle apposite liste elettorali, d’iscriversi nelle liste elettorali del Comune di residenza entro e non oltre il 17 aprile (ultima data utile dal giorno di affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali) per poter esercitare il proprio diritto di voto nei comuni e nelle circoscrizioni in cui si vota per le prossime amministrative, ai sensi del Decreto legislativo n. 197/96.

I cittadini comunitari e neocomunitari residenti nei comuni dove si voterà appartengono ai Paesi Europei di seguito riportati: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

In particolare, si segnala che potranno votare per la prima volta anche i cittadini Rumeni e Bulgari.
L’iscrizione può essere effettuata sottoscrivendo gli appositi moduli che possono essere ritirati presso l’ufficio “Servizi Immigrazione Salento”, sito in Lecce viale Marche n. 17 (tel. 0832/342703) e che dovranno essere regolarmente protocollati presso l’Ufficio Protocollo del Comune di appartenenza. Per il comune di Lecce l’indirizzo è 73100 - Lecce via Rubichi n.1.

Si fa presente inoltre che per la Provincia di Lecce i Comuni interessati sono Lecce, Nardò, Galatone, Aradeo, Castrignano De’ Greci, Castro, Leverano, Martano, Matino, Otranto, Racale, Salice Salentino, San Cesario di Lecce,San Pietro in Lama, Scorrano, Uggiano La Chiesa.

 
     
 

Fonte Notizia: Carlo Madaro - Rosi Bove D’agata
 

Data: 04/04/2007;      Notizia Letta: 981 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor