Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

FESTA DI CINEMA DEL REALE 2016

 

Dalla rubrica "Cultura" di www.Specchia.it

 
 

FESTA DI CINEMA DEL REALE 2016

 
 

Si chiude sabato 23 luglio 2016

 
     
 

Clicca per ingrandireVOCI / INCANTI / TRADIMENTI

13esima edizione • Specchia (Lecce)

Si chiude sabato 23 a Specchia La Festa di Cinema del reale con una ricca serata densa di proiezioni, happening, aperitivi musicali, food experience, la consegna dei Premi Cinema del reale agli autori e registi invitati e con la festa della Festa con Jolly Mare, evento cult realizzato in collaborazione con Fuck Normalità Festival per il saluto all’alba sulla piazza sospesa in uno dei punti panoramici più suggestivi del Salento
Ultimo all day e night long per La Festa di Cinema del reale che si aprono alle 10.30 con un incontro promosso da Apulia Film Commission sul programma Europa Creativa coordinato da Andrea Coluccia e con Maurizio Sciarra e Cristina Priscitelli della Fondazione e Vincenzo Bellini, presidente del Distretto Creativo Pugliese, tra i partner del festival. All’incontro seguono le Poetiche/Pratiche, le lezioni a colazione con gli autori e i registi invitati alla Festa dai minuti contati: sono infatti interventi di 15 minuti quelli a disposizione per Costanza Quadriglio, Letizia Caudullo, Mattia Epifani, Gianni De Blasi e Fernando Luceri per dire la loro in fatto di voci, incanti e tradimenti, i fil rouge di questa edizione. Questa volta il coordinamento spetta a Paolo Pisanelli, direttore artistico del festival. Ultimo giorno per visitare la sezione Sguardi e Visioni: vale la pena arrivare sin dal pomeriggio nel borgo per immergersi in Rosso, l’installazione che abita gli spazi della Chiesa dei Francescani Neri ideata dalla storica ditta Fratelli Parisi e da BigSur. Si segnala anche Messaggi da un continente sommerso con le fotografie di Francesco Radino su Norman Mommens e Patience Gray tratte dallo storico Archivio Spigolizzi, mentre le stanze di Castello Risolo accolgono mostre, installazioni sonore e visive come gli showcase fluttuanti di Visioni del Sud. Esplorazioni fotografiche di Giuseppe Palumbo e Cecilia Mangini – Visioni e Passioni, solo per citare alcune delle mostre presenti nel maniero. Alle 20 si consiglia di guadagnare i piani nobili della terrazza per assistere alla sonorizzazione del tramonto a cura dell’enfant prodige Jetro, prendendo posto tra gli allestimenti curati e selezionati dal designer Maurizio Buttazzo, che ha firmato anche le street lights de Le luci della ribalta, che si possono ammirare nel percorso che unisce piazza del Popolo a piazzetta Sant’Oronzo. Dalle 20.45 sarà Paolo Pisanelli, dal palco dell’arena, a dare il benvenuto alla platea per l’ultima serata del festival che si inaugura con L’omaggio a Giuseppe Ferrara, in collaborazione con l’Archivio Festival dei Popoli, e la visione de Il ballo delle vedove, in cui l’antico rituale del ballo dell’argia diventa terapia. Alle 21 lo screening fotografico delle immagini Pasolini a Calimera realizzate da Antonio Tommasi e La voce di Pasolini di Mario Sesti e Matteo Cerami rendono omaggio ad uno dei più grandi scrittori e pensatori del secolo scorso. Alle 22 è Dietro la legge, work in progress di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli, a essere presentato in anteprima prima di Girotondo, cortometraggio a firma di Costanza Quatriglio per il progetto 9X10 Novanta dell’istituto Luce. È un viaggio sentimentale tra le ripetute sfide che la natura lancia agli esseri umani e che gli esseri umani raccolgono… lo sconvolgimento della terra e delle acque, il darsi la mano l’un l’altro, infine la nascita della gioia, quando tutto è di nuovo possibile e si è pronti per riassaporare il gusto per le piccole cose, come un uccellino che becca una moneta dalle mani affettuose di un vecchio. A seguire La ragazza Carla di Alberto Saibene, ispirato al poemetto del romagnolo Pagliarani. Tutt’altra musica allo Schermo Pazzo: dopo un fuori programma, è il Cinema delle ragazze e dei ragazzi a farla da padroni con Giuggiejuice dell’esordiente Domitilla Mercante e con le animazioni di Fiocchetto Story realizzate da Stefano Argentero. Alle 21.15 Cineteca Lucana conclude con Brindisi la maratona pugliese tratte da Centocittà. Alle 21.30, sempre in piazzetta Sant’Oronzo, è in programma Bogamarì – il riccio di Arturo Usai. Dopo la visione del videoclip Rumors of war, illustrato da Emanuela Bartolotti, si consiglia di prendere posto per la visione di Je suis Charlie – L’humor à mort di Emmanuel e Daniel Leconte, il racconto dell’attentato al giornale umoristico Charlie Hebdo e degli avvenimenti che lo seguirono, che ha conquistato un Premio Cinema del reale nell’ambito di Vive le cinema.
Alle 23.30 nell’arena del Castello si svolgono invece le premiazioni della 13esima edizioni. Il Premio Cinema del reale è conferito ad autrici ed autori, produttori, distributori, e operatori culturali che danno impulso alla creazione, realizzazione e diffusione del cinema del reale in Italia e all’estero. Il riconoscimento, che si concretizza in un oggetto luminoso, dal 2013 è realizzato dalla storica ditta Parisi Luminarie, che coniuga l’approfondita conoscenza di tecniche e tradizioni al design contemporaneo. Un progetto di design firmato da Francesco Maggiore e Gianfranco Conte. A questo si aggiunge anche il Premio Artego, sempre realizzato da Conte. La serata si chiude con la proiezione de Il successore di Mattia Epifani il cui the end dà il via alla la Festa della Festa, il cult party con cui Cinema del reale dà l’arrivederci al suo pubblico. Un happening collettivo, un rito propiziatorio che da notte fonda sino all’alba spopola sul terrazzo di Castello Risolo, dance floor sotto le stelle in uno dei punti più suggestivi e panoramici del Salento. Come tradizione vuole, ogni anno dj e musicisti sono invitati a tenere svegli e alta l’adrenalina del pubblico che fin dai piani bassi del cortile, balla sino al saluto all’alba sul roof: quest’anno si alterneranno alla consolle Jolly Mare introdotto da San Francisco Disco e Valerio Cosi per il live all’alba con la creative partnership del Fuck Normality Festival.

***
La Festa del Cinema del reale è un evento culturale e creativo ideato dalla società cooperativa Big Sur in collaborazione con le associazioni culturali OfficinaVisioni e Cinema del reale realizzato da Apulia Film Commission cofinanziato dall’Unione Europea (a valere su risorse del P.O.R. Puglia 2014 - 2020 - Asse VI Obiettivo Tematico 6.7) con il sostegno del Comune di Specchia, GAL Capo di Santa Maria di Leuca, Comune di Alessano, Comune di Calimera e di molte aziende, associazioni e privati; il patrocinio del Distretto Produttivo Puglia Creativa e dell’Università del Salento per promuovere e sviluppare le narrazioni del reale e il cinema documentario realizzato in Italia, nei paesi del Mediterraneo e nel mondo.

Il Premio Cinema del reale è conferito ad autori, produttori, distributori e operatori culturali che danno impulso alla creazione, realizzazione e diffusione del cinema del reale in Italia. Anche quest'anno il riconoscimento, un oggetto luminoso che si rifà alla tradizione delle luminarie, sarà realizzato dalla storica ditta F.lli Parisi Luminarie. Oltre agli autori e artisti invitati, il Premio Cinema del reale sarà conferito anche alla montatrice Letizia Caudullo, a Marcello Anselmo per l'associazione AudioDoc e a Enrico Magrelli per la trasmissione radiofonica Hollywood Party.

Tra le collaborazioni cinematografiche della 13esima edizione anche quelle con Archivio Festival dei Popoli, Castellaneta Film festival, Animasivo, Fajr International Film Festival Theran, Bande a Sud, Cineteca Lucana, Archivio nazionale dei film di famiglia Home Movies e con Società Umanitaria-Cineteca Sarda – per il recupero e la digitalizzazione di documenti audiovisivi e opere cinematografiche e per favorire la costruzione di una memoria collettiva sulle realtà del Salento, della Puglia e dei Paesi del Mediterraneo.

 
     
 

Fonte Notizia: Valeria Raho
 

Data: 23/07/2016;      Notizia Letta: 1648 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor