Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

GLI EVENTI NATALIZI 2015 A SPECCHIA

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

GLI EVENTI NATALIZI 2015 A SPECCHIA

 
 

Tantissime iniziative fino al 6 gennaio 2016

 
     
 

Clicca per ingrandireSi comunica che saranno diverse le iniziative che per il Natale 2015 si svolgeranno a Specchia, uno dei “Borghi più Belli d’Italia” e meta scelta ogni anno da migliaia di turisti.

La sera della vigilia, Giovedì 24 Dicembre, la Pro Loco, in collaborazione con il Comune di Specchia, alle ore 18.00, in Piazza del Popolo, secondo una consuetudine che ha radici assai antiche, è prevista l’accensione della “Focaredda”, che sempre secondo una tradizione popolare, serve a riscaldare il Bambino Gesù appena nato, un caratteristico falò di fascine e parti di tronco di legna, costruito con il contributo di tutti gli specchiesi, adulti e bambini, che nei giorni precedenti hanno depositato la legna “edificando”, una pira dall’altezza di circa 5 metri. Un fuoco che arde e che illumina la piazza principale, con un alone di magia, per scacciare i brutti ricordi dell’anno che sta per finire e per trarre auspici sui mesi che verranno.

In attesa della Santa Messa della notte, sempre in Piazza del Popolo, si svolgerà l'appuntamento gastronomico più ghiotto del periodo natalizio, sempre la Pro Loco organizzerà la tradizionale “Sagra della Pittula”, che nell’anno 2015, oramai, raggiungerà la 43° edizione. Insieme alle “pittule”, saranno offerti a tutti i presenti, le più comuni “pucce con le olive ”, il tutto accompagnato dall'immancabile vino locale.

Dal 19 dicembre al 6 gennaio, dalle ore 13.00 alle 23.00, ogni sabato, domenica e giorni festivi, in via Roma, si svolgerà il “Mercatino di Natale”, a cura dell'Associazione Commercianti, dove sarà possibile acquistare oggetti di artigianato tipico, articoli da regalo e altro ancora. Non solo un’esposizione di prodotti, ma un vero momento di tradizione popolare, in un’ottica più ampia di promozione territoriale, dove il pubblico, oltre che curiosare e comprare tra le bancarelle, potrà divertirsi, ammirando anche la bellezza del borgo antico di Specchia.

Sempre in via Roma,22, sarà possibile ammirare un Presepe artistico in pietra, che si estende su una superficie di circa 50 metri quadri, realizzato da Luigi Bello, che porta la Santa Natività nelle campagne del Salento, caratterizzato dalla presenza di “pajare”, muretti a secco, antichi pozzi artesiani e tutti gli attrezzi che servivano ai contadini nella loro quotidianità, che circondano una grotta scavata nella pietra, luogo in cui è rappresentata la natività. Da visitare fino al 2 febbraio, giorno della Candelora, in cui, secondo la tradizione, a Specchia viene smontato il presepe.

Lo stesso giorno si concluderà l’esposizione del Presepe artistico in pietra che si trova nella Chiesa della Confraternita di S. Antonio da Padova, in Via Plebiscito. Ricchissimo di dettagli, quest’anno su una superficie circa 80 metri quadri, ancora più estesa rispetto al Natale scorso, realizzato da Nicola Cacciatore, installato nei pressi dell’altare del Santo Nome di Gesù, meglio conosciuto come altare di San Luigi, e a quello di San Rocco.

Suggestivo e scenografico il presepe artistico realizzato nelle sale di Palazzo Risolo, in Piazza del Popolo, a cura di Azione Cattolica Giovani della Parrocchia “Presentazione della Beata Vergine Maria” di Specchia

Molti ricordano il Natale per la domanda, un piacevole tormentone: “Te piace 'o Presebbio”, che Eduardo De Filippo fa ripetere a Lucariello, il protagonista della famosissima commedia "Natale in casa Cupiello". Una rappresentazione teatrale, in questa occasione, tutta tradotta in vernacolo salentino, che il 23 e 29 Dicembre e il 5 di Gennaio, ogni sera alle ore 20.30, l'Associazione “San Nicola di Myra” di Specchia riproporrà nella suggestiva Chiesa dei Francescani Neri, grazie ai personaggi ideati dal più grande del teatro italiano : da Concetta a Vittorio, da Ninuccia a Tommasino, a Pasqualino, a Nicolino, e tanti altri, tutti attorno alla grande metafora del Presepe.

 
     
 

Fonte Notizia: StudioAntonazzo
 

Data: 21/12/2015;      Notizia Letta: 1517 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor