Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

CIN CI LA'

 

Dalla rubrica "Cultura" di www.Specchia.it

 
 

CIN CI LA'

 
 

Mercoledí 18 Febbraio 2015 - Ore 20,45

 
     
 

Clicca per ingrandire45^ Stagione Concertistica 2014-2015

COMPAGNIA ITALIANA DI OPERETTE

CIN CI LA'
Con
MATTEO MICHELI
SILVIA SANTORO
MARCO PROSPERINI

Teatro Politeama Greco – Teatro di Tradizione
Viale XXV Luglio, 30 - LECCE


Non manca l'operetta nel variegato cartellone della 45^ Stagione Concertistica della Camerata Musicale Salentina. Mercoledì 18 Febbraio, al Teatro Politeama Greco di Lecce, la Compagnia Italiana di Operette presenta “Cin Ci Là”, una delle operette più amate dal pubblico e più rappresentate dalle compagnie di giro.

Protagonisti sul palcoscenico l'affermato comico Matteo Micheli, nipote del celebre Maurizio, e la giovane e talentuosa Silvia Santoro, attorniati da un fantastico cast di attori, un meraviglioso balletto, cantanti lirici e caratteristi affermati sulla scena nazionale ed internazionale. La direzione musicale è a cura del M° Maurizio Bogliolo, le coreografie sono ideate da Monica Emmi mentre la regia degli spettacoli è affidata al M° Marco Prosperini, che in televisione ha interpretato vari ruoli nelle più importanti fiction da “La Squadra” a “Distretto di Polizia” e “Un medico in famiglia”, mentre in teatro lavora con i più importanti registi, da Missiroli a Scaparro e a Squarzina.

Il confine fra operetta e commedia musicale è molto labile: “Cin Ci Là” conferma questa tesi e propone un genere dove canto, recitazione e balletto si alternano felicemente. Come una favola a lieto fine la vicenda, suddivisa in tre atti con musiche di Virgilio Ranzato e Carlo Lombardo, è ambientata a Macao, favoloso paese dell’Estremo Oriente. La giovane e timida principessa Myosotis, figlia del Re di Macao Fon Ki, sta per sposarsi ma, al contrario di quanto sarebbe lecito supporre, è triste perché deve abbandonare i sogni e i giochi della fanciullezza. Anche il principe Ciclamino, suo promesso sposo ed erede al trono di Corea, è triste per gli stessi motivi e si dimostra scarsamente entusiasta del matrimonio.

A Macao vige un’usanza che, dal momento del fidanzamento di una principessa e fino a che il matrimonio stesso non viene consumato (evento che è annunciato dal suono di un carillon), ogni divertimento e ogni lavoro vengono sospesi. Questa volta la “quaresima” è destinata a durare a lungo, perché entrambi gli sposini non sanno assolutamente nulla sull’amore. Ed è proprio in questo periodo che giunge a Macao la bella Cin Ci Là, attrice cinematografica francese, assieme a Petit Gris, che ne è stato l’amante ed è tuttora cotto di lei. Il Mandarino di Macao Fon Ki decide di affidare i due giovani, così scarsamente entusiasti del matrimonio, alle esperte cure di Cin Ci Là. La bella attrice prende a cuore la cosa e si dedica con particolare interesse all'emancipazione del Principe Ciclamino. Petis Gris viene colto da un furibondo attacco di gelosia e, per vendicarsi, rivolge le proprie attenzioni alla Principessa Myosotis. Accade così che il Principe Ciclamino, che ha preso gusto alle “lezioni”, si innamora di Cin Ci Là e la vuole sposare. Ma l'attrice saggiamente gli spiega che lei non può e non vuole contrarre nessun legame duraturo. Del resto la Principessa Myosotis è ora disposta a lasciare le sue bambole e i suoi sogni e a convolare a giuste nozze con Ciclamino. Cosa che avviene fra i festeggiamenti di tutta Macao.

Cin Ci Là è uno spettacolo appassionante, che porterà l'ascoltatore in una dimensione sognante e lo avvicinerà sempre più a questo straordinario genere, la cui classicità e comicità sono uniche ed indiscusse.

 
     
 

Fonte Notizia: Camerata Musicale Salentina
 

Data: 15/02/2015;      Notizia Letta: 1231 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor