Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

L'ATTRICE E REGISTA SPECCHIESE ROSARIA RICCHIUTO IN SCENA ACCOMPAGNATA DALLA PERFORMANCE MUSICALE DE I MARIGLIA

 

Dalla rubrica "Cultura" di www.Specchia.it

 
 

L'ATTRICE E REGISTA SPECCHIESE ROSARIA RICCHIUTO IN SCENA ACCOMPAGNATA DALLA PERFORMANCE MUSICALE DE I MARIGLIA

 
 

Sabato 2 agosto 2014 a Poggiardo in Piazza Giovanni Paolo II

 
     
 

Clicca per ingrandireL'attrice e Regista specchiese Rosaria Ricchiuto Sabato 2 Agosto alle ore 22.00 sarà in scena a Poggiardo con un lavoro sperimentale, scritto nel 2012 per il Premio Salento che si è svolto a Budapest, e che vede miscelarsi, in un tutt'uno armonico, i versi dei poeti salentini con i brani più popolari della pizzica salentina, la musica originale ed autoctona del Salento, nel tentativo di trasmettere agli spettatori la melodia, la fantasia, il profumo, in una parola le sensazioni più autentiche della magica Terra del Salento: una terra baciata dal sole, circondata dalle acque dei due mari, che si incontrano nella punta estrema del Capo, una natura selvaggia e imponente, come i suoi ulivi secolari, i fichi d’india, le distese di vigneti che accompagnano in ogni luogo, una terra che più di ogni altra custodisce il senso delle proprie origini, genuina, tradizionale, semplice.

L’artista salentina è, da sempre, impegnata nel raccontare e promuovere il Salento che, tra vestigia storiche artistiche e culturali, è crocevia del Mediterraneo e porta d’Oriente, e accoglie chi la visita in una magica sinfonia di miti e leggende, trasmettendo la sensazione che il tempo si fermi, adagiandosi nei ritmi naturali fatti di lunghe sieste pomeridiane ed energiche sveglie al suono delle campane delle tante chiese dei borghi, che immergono il visitatore in un tempo antico, lontano da ogni riferimento delle grandi città e della modernità.

Grazie alla voce calda e suadente di Rosaria Ricchiuto si riscopre quel “Salento lento”, una terra anti stress, quasi terapeutica, per chi desidera rilassarsi veramente all’ombra degli ulivi e degli agrumi; mirare le distese di vigneti e nutrirsi dei tanti genuini sapori della cucina salentina e del vino salentino, autentico nettare degli Dei.

Nella sua esibizione artistico-poetica Rosaria Ricchiuto, Direttrice della Compagnia Teatro Solatia, leggerà e reciterà alcuni brani dei poeti salentini tra cui Vittorio Bodini, Antonio Verri, Rina Durante, Girolamo Comi, Antonio Toma e Carmelo Bene.

La Ricchiuto sarà accompagnata dalla performance musicale e spettacolare de I Mariglia – Pizzica Salentina, un gruppo di pizzica salentina alternativa, che ha radici a Torrepaduli, Ruffano, Supersano e Taurisano, la terra della pizzica, del tamburello e della “danza dei coltelli”, e che coinvolgerà tutti, al ritmo della Pizzica e con i balli trascinanti delle ballerine salentine “tarantate” Erika Marisigliante e Sofia Corvaglia, al ritmo incessante dei Tamburelli abilmente sollecitati da Lorenzo Fosco ed Alessio Gnoni, accompagnati dalla chitarra di Simone Stefanelli e dalla fisarmonica del giovanissimo Mauro Scarpino.

Appuntamento Sabato 2 Agosto dalle ore 22 a Poggiardo (Lecce) in Piazza Giovanni Paolo II.

 
     
 

Fonte Notizia: Cesare Vernaleone
 

Data: 27/07/2014;      Notizia Letta: 1732 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor