Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

POSSO?!?!!!!!! n. 7

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

POSSO?!?!!!!!! n. 7

 
 

TOMBE COMUNALI: “IL SINDACO INTERROGATO NON RISPOSE”

 
     
 

Clicca per ingrandireCari Concittadini,
l’espressione “il morto interrogato non rispose” deriva dal processo di Bonifacio VIII, un Papa processato dopo morto perché voleva imporre il potere ecclesiastico su quello monarchico, ma se per Papa Bonifacio VIII fosse logico non rispondere in quanto deceduto, così non è invece per l’Ill.mo Sig. Sindaco, Capo dell’Istituzione, Sindaco Normale (?) Ing. Antonio Biasco che è fra noi e ci conforta con la sua presenza.

Per chi non è a conoscenza dell’argomento, l’Amministrazione Comunale ha richiesto ai concessionari di diritto d’uso dei LOCULI CIMITERIALI di proprietà Comunale di provvedere, con spese a carico di tutti i concessionari o loro eredi ai lavori di manutenzione straordinaria del solaio di copertura.

L’Amministrazione Comunale afferma che la relativa spesa spetta ai concessionari, o loro eredi, in quanto proprietari dei loculi. E non solo, ma invita anche gli stessi concessionari a formare un “comitato” per adempiere a tutti gli oneri, progettazione tecnica, licenze, autorizzazioni e quant’altro previsto per i suddetti lavori.

Tali affermazioni sono la parte iniziale dell’intervento introduttivo dell’Ill.mo Sig. Sindaco, Capo dell’Istituzione, Sindaco Normale (?) Ing. Antonio Biasco rivolte alle persone interessate e presenti nell’Assemblea pubblica del 28 novembre 2013.

Sono uno dei 150 interessati e durante l’assemblea pubblica ho fortemente contestato l’Ill.mo Sig. Sindaco affermando che il concessionario non è tenuto alla manutenzione straordinaria dell’immobile in quanto l’immobile è di proprietà comunale.

Successivamente ho interessato gli Uffici Comunali per sapere se fosse variato, dalla sottoscrizione dei contratti di concessione, lo stato da concessionari a proprietari con successivi Atti Amministrativi. E per ultimo il 17 marzo 2014, per avere una definitiva certezza, ho interessato l’Ill.mo sig. Sindaco.

A tutt’oggi nessuna risposta dell’Ill.mo Sig. Sindaco, Capo dell’Istituzione, Sindaco Normale (?) Ing. Antonio Biasco.
Non meritiamo una risposta? Non dico per Franz Nicola Rizzo, ma per tutti gli altri che sono interessati.
Il silenzio è forse una conferma della veridicità delle mie affermazioni? Nulla è dovuto dai concessionari.
Non posso dire “poco informati”, ma penso che i nostri Amministratori di Maggioranza abbiano giocato di fino sul modo di dire semplicistico e in buona fede da parte di alcuni concessionari “ca imu cattatu a tomba”.

Ho intenzione di interessare, dopo la Santa Pasqua, gli Organi Competenti per sapere a chi competono i lavori di manutenzione straordinaria dei loculi cimiteriali, e se nel caso vi siano degli illeciti.
Forse mi sbaglio, ma credo che l’Amministrazione Comunale possa essere incorsa, ipotizzo, in Falso Ideologico e Tentativo di Illecito Arricchimento delle Casse Comunali.
Con i migliori Auguri di Buona Pasqua, cordiali saluti.

Volantino-Posso-n.7

Volantino-Posso-n.7

Volantino-Posso-n.7

Volantino-Posso-n.7

 
     
 

Fonte Notizia: Franz Nicola Rizzo
 

Data: 13/04/2014;      Notizia Letta: 3360 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor