Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

IL DELITTO DEGLI ALBERI ABBATTUTI

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

IL DELITTO DEGLI ALBERI ABBATTUTI

 
 

Sezione UDC Specchia

 
     
 

Clicca per ingrandireLe macchie mediterranee si possono diversificare per composizione floristica e sviluppo strutturale:
 Macchia alta: Quercus (leccio e sughera), Arbutus unedo( corbezzolo), Juniperus ( Ginepro), il lentisco e altre di minore diffusione.
 Macchia bassa: vegetazione (arbustus)…

Dott.Vincenti, correggici se abbiamo sbagliato e , comunque, ci piacerebbe conoscere la tua posizione.

Non venire però a dirci che avete abbattuto venti alberi e ne pianterete trenta perché sai benissimo che non ha senso: sarebbe come dire che avete abbattuto venti torri antiche ma che le sostituirete con trenta casette nuove.

Lo scempio che si sta perpetrando presso la villa comunale è reale, non è inventato, in quanto riguarda una tipica macchia mediterranea alta formata da alberi di oltre mezzo secolo di vita.

Quando sono stati abbattuti i pini su corso Italia noi del’UDC ci siamo schierati con la maggioranza e con la stessa autonomia intellettuale ora vi diciamo che avete compiuto un delitto.

Insieme a questo scempio assistiamo ad assessorini che su facebook si vantano del numero di turisti in un borgo che hanno sempre deriso e osteggiato oppure si fregiano di titoli inesistenti…o a principini che elaborano volantini credendo tutti gli altri stupidi.

Avete dimenticato quanto ridevate quando si parlava di turisti e di Borgo bello ?

Avete dimenticato che definivate i premi “medaglie sul petto di generali russi” o patacche di nessun valore?

Ricordate quando dicevate che l’idea del borgo non serviva a nulla e che il cinema o gli altri eventi non riempivano la “panza” o che i turisti erano solo nell’immaginazione di qualcuno? Ci chiediamo: ma è sensato ed indice di buona amministrazione distruggere un opera pubblica, realizzata solo alcuni anni addietro con i finanziamenti della CEE (strada zona 30)?

Cari signori lo scempio è questa politica rappresentata dal vecchiume mentale della maggioranza che non può essere mandata via con qualche solito comizio estemporaneo ma attraverso una seria riflessione di tutte le componenti che non si riconoscono in questa maggioranza ( che ricordiamo governa con solo il 40% e non ha mai rappresentato la maggioranza del paese) per individuare un percorso comune alternativo e di rinnovamento che sia in grado di individuare programmi seri e leadership condivise e di sicuro riferimento per tutti.

Noi dell’UDC siamo pronti, con chiunque condivida questa impostazione, ad avviare un serio progetto.

 
     
 

Fonte Notizia: Alvaro Andrea Zippo
 

Data: 29/12/2012;      Notizia Letta: 2342 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor