Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

'A SPECCHIA LA MOSTRA ''150 ANNI DI STORIA'' PER RISCOPRIRE L’ORGOGLIO DI ESSERE ITALIANI

 

Dalla rubrica "Cultura" di www.Specchia.it

 
 

'A SPECCHIA LA MOSTRA ''150 ANNI DI STORIA'' PER RISCOPRIRE L’ORGOGLIO DI ESSERE ITALIANI

 
 

Mostra documentaria di oggetti e documenti che raccontano la vita e le gesta degli uomini che hanno fatto l’unitá d’Italia

 
     
 

Clicca per ingrandireUna pregevole mostra, che permetterà al visitatore di fare un tutto nel passato, sarà visitabile dal 31 luglio al 18 settembre 2011 presso le sale del Palazzo Risolo in Piazza del Popolo a Specchia.

L’allestimento voluto dall’Amministrazione Comunale di Specchia ha avuto il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, del Comitato Pugliese per il 150° Anniversario dell’Unità Nazionale.

La collezione privata appartenente a Donato Antonaci Dell’Abate di Tricase, direttore della mostra e del Museo Etnografico “Arte In”, comprende documenti e testi del Codice napoleonico del 1805, una raccolta di leggi del Regno delle Due Sicilie del 1806, il Codice di luogotenenza delle Province napoletane del 1861 ed infine tutta la normativa civile del 1865. Un altro settore della mostra è dedicato agli editti, lettere private con firme autografe di Giuseppe Garibaldi, Giuseppe Mazzini, Aurelio Saffi, Benedetto Cairoli, Francesco Crispi, Quintino Sella, Francesco Domenico Guerrazzi e Alfonso La Marmora.

Sarà inoltre possibile vedere una “chicca” per gli amanti della storia patria, il documento originale e rarissimo della nascente Repubblica romana (durata solo cinque mesi), che autorizza a stampare buoni del tesoro di 24 baiocchi l’uno per l’ammontare massimo di 200 mila scudi, firmato dai triumviri Giuseppe Mazzini e Carlo Armellini.

Faranno bella mostra anche stampe fotografiche originali all’albumina dei personaggi del Risorgimento, quotidiani dell’epoca, giornali satirici (1849-1860), incisioni che raffigurano Garibaldi e i suoi prodi nelle varie battaglie. Ancora medaglie commemorative e all’onore a partire da Napoleone I sino al Risorgimento, oggetti e accessori della divisa della Guardia nazionale. Si potranno ammirare anche ceramiche d’epoca che raffigurano gli uomini e le gesta eroiche del tempo.

La storia del francobollo, l’omaggio al tricolore con esposizione di bandiere del tempo, riviste e documentazioni varie con particolare riferimento all’istruzione scolastica e alla tecnologia del periodo.

Il direttore della mostra - Donato Antonaci Dell’Abate – spiega che “la collezione esposta rappresenta gli sforzi che in questi anni sono stati profusi per recuperare pezzi sconosciuti che hanno fatto la storia d’Italia e che per cinquanta giorni saranno messi in luce nelle sale del Palazzo Risolo di Specchia”.

Orari della mostra: tutti i giorni dalle 10 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 23.00.

Per informazioni:
Donato Antonaci Dell’Abate www.arteinsalento.it

 
     
 

Fonte Notizia: Giampiero Pizza - Assessore alla Cultura
 

Data: 31/07/2011;      Notizia Letta: 2105 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor