Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

PENULTIMA PROIEZIONE DEL CICLO DI FILM DEDICATO AL 150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA' D’ITALIA.

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

PENULTIMA PROIEZIONE DEL CICLO DI FILM DEDICATO AL 150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA' D’ITALIA.

 
 

Nelle sale di Palazzo Risolo mercoledí 20 aprile 2011, alle ore 19:00, verrá proiettato il film di Alessandro Blasetti del 1934 dal titolo "1860".

 
     
 

Clicca per ingrandire







Si tratta di una preziosa quanta rara versione per il cinema della ricostruzione di una vicenda direttamente
collegata con la Spedizione dei Mille.

Anno: 1934
Durata: 75 minuti
Genere: drammatico, storico
Regia: Alessandro Blasetti
Trama
Sicilia, 1860.

Nell'attesa dell'annunciato arrivo del liberatore Garibaldi, gli insorti delle campagne siciliane subiscono la dura repressione dell'esercito borbonico. Il picciotto Carmeliddu viene inviato dai compaesani sul continente per incontrare il colonnello Carini, che aveva partecipato alla rivoluzione del 1848 e che ora si trova a Genova, insieme a Garibaldi, per sollecitare un intervento il cui ritardo potrebbe essere fatale per i ribelli. Deve quindi abbandonare l'amata Gesuzza che, in sua assenza, viene catturata e rischia la fucilazione, evitata temporaneamente solo per una amnistia regale.

Carmeliddu raggiunge, con un difficile viaggio per mare, Civitavecchia, e prosegue poi in treno per Genova, incontrando persone che sostengono posizioni diverse sulla situazione politica italiana e che gli permettono di scoprire l'esistenza di un ampio dibattito a lui finora sconosciuto.

Arrivato a destinazione incontra Carini e assiste, impotente e con crescente timore, alle difficoltà dell'allestimento della spedizione militare, che a un certo punto sembra anche essere abbandonata.

Infine, superati gli ostacoli, il 5 maggio la spedizione dei Mille parte da Quarto. Sulle barche, insieme a Carmeliddu, ci sono alcune delle persone di idee politiche diverse incontrate durante il viaggio, che ora si sono decise all'azione e riunite sotto la guida di Garibaldi.

Sbarcati a Marsala, i Mille avanzano rapidamente nella terra siciliana e Carmeliddu riesce a reincontrare e riabbracciare la sua Gesuzza, sana e salva, prima di partecipare alla vittoriosa battaglia di Calatafimi.

 
     
 

Fonte Notizia: Isabella De Nicola
 

Data: 19/04/2011;      Notizia Letta: 1260 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor