Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

DA APRILE A SETTEMBRE IN DIECI COMUNI SALENTINI UN RICCO PROGRAMMA DI WORKSHOP ED EVENTI DEDICATI ALLE SPECIFICITA' DEL TERRITORIO

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

DA APRILE A SETTEMBRE IN DIECI COMUNI SALENTINI UN RICCO PROGRAMMA DI WORKSHOP ED EVENTI DEDICATI ALLE SPECIFICITA' DEL TERRITORIO

 
 

Da giovedí 14 aprile prende il via “Raccontare il territorio - Giovani idee tra memoria e identitá”

 
     
 

Clicca per ingrandireDa giovedì 14 aprile prende il via “Raccontare il territorio. Giovani idee tra memoria e identità”, progetto che intende promuovere un percorso articolato di esperienze, eventi e momenti di formazione, rivolto principalmente ai giovani, con l’obiettivo di incentivare la riscoperta, l’approfondimento e il reimpiego nel tessuto economico locale delle specificità della cultura materiale e immateriale che caratterizza il territorio salentino. Il Salento è, infatti, un giacimento ricco di risorse materiali e immateriali, beni artistici e paesaggistici, produzioni locali, memorie, saperi e pratiche di lavoro tradizionali.

Da aprile a settembre il progetto - vincitore del bando "Coinvolgimento dei giovani nella valorizzazione delle specificità territoriali" nell’ambito di Giovani Energie in Comune, promosso dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani – promosso dall’aggregazione dei comuni di Acquarica del Capo, Patù, Salve, Morciano, Miggiano, Montesano Salentino, Cursi, Zollino, Castrignano dei Greci e Specchia (capofila), con il patrocinio della Provincia di Lecce, si articolerà in due percorsi tra loro strettamente correlati.

Un percorso formativo prevede dieci workshop gratuiti (uno per ogni comune), che coinvolgeranno i giovani salentini e non (in un’età compresa tra i 18 e i 35 anni) soprattutto quelli che abbiano voglia di intraprendere un progetto culturale e/o produttivo a partire dalle risorse e dalle specificità del territorio, secondo modelli di sviluppo economico e sociale sostenibile e di qualità. Saranno messe a disposizione con un bando pubblico cinquanta borse di studio di 150 euro (5 borse per ogni workshop), destinate ai residenti fuori dalla provincia di Lecce. Gli argomenti di formazione previsti riguarderanno il cinema, la letteratura e le tipicità. Al termine del percorso formativo, i partecipanti al workshop dedicato al cinema saranno coinvolti nella realizzazione di dieci cortometraggi, con la supervisione della regista Chiara Idrusa Scrimieri, che documenteranno le tipicità e le esperienze di valorizzazione più interessanti, e potranno successivamente essere utilizzati per la promozione turistica.

La seconda fase prevede, invece, un percorso di eventi di promozione delle tipicità con un calendario di iniziative di valorizzazione delle eccellenze della tipicità (sagre, feste, fiere, convegni, eventi culturali etc.) ideate e organizzate da ciascun comune partecipante in collaborazione con le realtà culturali e produttive già attive: Acquarica del Capo (coltivazione e lavorazione artigianale del giunco), Castrignano dei Greci (centro storico, cave di pietra, “Parco delle pozzelle”), Cursi (lavorazione in cava della pietra leccese), Miggiano (centro storico, cripta di Santa Marina), Montesano Salentino (centro storico - case a corte), Morciano di Leuca (centro storico - case a corte, frantoi ipogei, sito d’interesse storico: “Leuca Piccola”), Patù (sito archeologico messapico di Vereto, monumento medievale “Centopietre”, Palazzo Romano), Salve (centro storico - case a corte, località naturalistica “I Fani”), Specchia (prodotti erboristici biologici con l’impiego di colture tipiche locali, centro storico, frantoi ipogei), Zollino (Produzione del “pisello nano”, della “fava di Zollino”, produzione tradizionale della “sceblasti”).

Raccontare il territorio si concluderà a Specchia con una vetrina espositiva dei materiali e delle esperienze prodotte dai giovani partecipanti al percorso formativo (mostre, proiezioni, reading, tavole rotonde).

Primi appuntamenti

Dal 14 al 16 aprile il programma parte da Patù. Giovedì 14 aprile (dalle 17.00) la sala consiliare del comune ospita una giornata di studio sui beni culturali con la proiezione del documentario “Vereto Terra di Confine. Archeologia nel Capo di Leuca” realizzato da Fabrizio Brigante; a seguire il seminario dal titolo “Beni Culturali come volano di sviluppo economico per il Capo di Leuca. Stato dell’arte e prospettive future”, con gli interventi di Mariangela Sammarco (Campagna archeologica del 2000), Valentino De Santis (Campagna archeologica del 2005), Giovanni Giangreco (Soprintendenza Beni Architettonici di Lecce), Fabrizio Brigante (Ass. Archeoclub), Gianni Perona (Docente di Economia del Turismo), Giampiera Montesardo (Docente di Marketing e management dei Beni Culturali). L’iniziativa è a cura dell’Associazione “Archeoclub d’Italia” – sede di Vereto.

Venerdì 15 aprile (dalle 16.00) si terrà l’inaugurazione del Sentiero Archeologico, percorsi di visita attrezzati nell’area archeologica della collina di Vereto. La partenza è prevista da Vereto zona "Uschia Pagliare” e l’arrivo previsto presso la Chiesa di San Giovanni e il Monumento delle Centopietre. A seguire, spettacolo teatrale con l’attrice e cantante Carla Guido (info: 0833/752061 – 329/3173490).

Infine, sabato 16 aprile, grande festa, nell’anno del centocinquantesimo dell’Unità d’Italia, per l’inaugurazione di Palazzo Romano, dimora appartenuta alla famiglia di Liborio, patriota risorgimentale, il figlio più illustre di Patù. Dalle 18.30 sarà possibile visitare lo splendido Palazzo che per l’occasione ospiterà la mostra “Archeologia a Palazzo Romano: la Storia incontra la città di Patù”. L’esposizione, la prima di carattere archeologico organizzata nel comune salentino, patrocinata dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, intende fornire un quadro di sintesi relativo alle tre principali stagioni storiche - messapica, romana e medievale - attorno alle quali si è dipanata la ricca vicenda insediativa dell’antica Vereto. A seguire, in piazza Indipendenza, raffinata musica di tradizione in chiave jazz con l’esibizione musicale di Dario Muci e Mayis.

Il programma delle attività proseguirà nei mesi successivi. Sabato 21 maggio a Specchia presso l’Azienda San Demetrio si terrà un workshop dedicato alla filiera dei prodotti erboristici biologici della prestigiosa azienda specchiese dal titolo “Un dono delle api: la propoli, antibiotico naturale”. Alle ore 15.00 i partecipanti alla giornata formativa avranno la possibilità di visitare l’orto botanico, fiore all’occhiello della San Demetrio. E dalle 17.00 potranno seguire il seminario con gli interventi di Giuseppe Maria Ricchiuto (Presidente del gruppo Specchiasol e San Demetrio s.r.l.), Giovanni Bramato (Agronomo San Demetrio), Enrico Vincenti (biologo).

Sabato 18 giugno a Zollino, centro famoso per la produzione del “pisello nano” e della “fava di Zollino”, è prevista un’intensa giornata di studio dedicata ai prodotti tipici. Dalle ore 9.30 presso Palazzo Raho si terrà il workshop dal titolo “Classificazione, riconoscimento e promozione dei prodotti tipici locali”. Interverranno: Sergio Falconieri (agronomo), Francesco Minonne (Esperto naturalista Parco Naturale Regionale “Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase”). Poi una pausa con degustazione di prodotti tipici locali e nel pomeriggio una visita guidata presso le migliori aziende agricole della Grecìa Salentina. Partner dell'iniziativa Azienda Gaia di Corigliano d'Otranto.

Partner del progetto: Associazione Culturale Diotimart, Saietta Film s.r.l., Azienda San Demetrio s.r.l., Mondoradio Tuttifrutti, Cooperativa Sociale “L’Adelfia” o.n.l.u.s., Centro Servizi Volontariato Salento, Azienda Gaia s.r.l., Ass. “Archeoclub d’Italia” – sede di Vereto, “Pro Loco” di Montesano Salentino.

Coordinamento e organizzazione
Associazione Culturale Diotimart
via Carlo Sangiovanni, 18
73031 Alessano (LE)
Tel. 0833.781747 – 349/6415030

Info, iscrizioni e richieste borse di studio workshop
Tel. 0833.781747 - cell. 328/1695933
info@raccontareilterritorio.it – www.raccontareilterritorio.it

Ufficio Stampa
Società Cooperativa Coolclub
Tel e Fax: 0832303707 - 3394313397
ufficiostampa@coolclub.it

 
     
 

Fonte Notizia: Valerio Stendardo
 

Data: 04/04/2011;      Notizia Letta: 1552 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor