Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

COMUNE DI SPECCHIA

 

Dalla rubrica "Attualitá" di www.Specchia.it

 
 

COMUNE DI SPECCHIA

 
 

Festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unitá d’Italia

 
     
 

Clicca per ingrandireIl 17 marzo 1861, dopo la liberazione delle regioni settentrionali dal potere austriaco e di quelle meridionali da quello borbonico, il parlamento subalpino proclamò Vittorio Emanuele II Re d’Italia: fu il più importante passo verso l’Unità, giacché gran parte del territorio da questo momento si ritrovò sotto un’unica guida.

Il 17 marzo 2011 saranno passati 150 anni da quel giorno e l’Italia, ormai diventata una Repubblica, si prepara a festeggiare quell’evento così importante per tutti quanti noi e a rendere omaggio a quanti sacrificarono la propria vita per il futuro di quella nascitura nazione, il nostro presente.
Per l’occasione l’Amministrazione Comunale di Specchia ha preparato un ricco calendario di eventi, che avrà inizio proprio nel giorno del 150° anniversario della proclamazione di Vittorio Emanuele II e che si estenderà sino al 2 giugno prossimo, in concomitanza con la Festa della Repubblica
Il Sindaco Antonio Biasco, inoltre, ha invitato pubblicamente tutti i cittadini di Specchia a esporre dalle proprie abitazioni la bandiera tricolore, come segno di partecipazione collettiva alla festa.

17 MARZO 2011
Durante la mattina, a partire dalle ore 10:00, l’Associazione Musicale “Don Tonino Bello”, eseguirà per le strade di Specchia “Il Canto degli Italiani”, l’inno di Goffredo Mameli (parole) e di Michele Novaro (musica) che, in via provvisoria dal 1946 e definitiva dal 2005, è l’inno della Repubblica Italiana.
Alle ore 17.30 adunata dei cittadini di Specchia presso la sede del Comune, in via San Giovanni Bosco, da dove in corteo l’Amministrazione Comunale e tutti gli intervenuti raggiungeranno Piazza del Popolo; durante il tragitto vi sarà una sosta presso il Monumento dei Caduti in via Plebiscito per la deposizione di una corona di alloro in onore delle vittime specchiesi di tutte le guerre.
In Piazza del Popolo alle ore 18:00 il coro delle classi quinte della scuola primaria Istituto “Don Luigi Sturzo”, accompagnato dall’Associazione Musicale “Don Tonino Bello”, canterà l’inno di Mameli e Novaro.
Alle ore 18:30, nelle sale del Palazzo Risolo avrà luogo una sessione del Consiglio Comunale, durante la quale l’Amministrazione intitolerà due strade in onore ai festeggiamenti in corso (via 150° anniversario Unità d’Italia e via Mario Monicelli) e riconoscerà a tre associazioni musicali il titolo di “Gruppo Musicale d’Interesse Comunale”. Nel corso dell’assemblea il parroco di Specchia, don Stefano Ancora, porterà il proprio saluto e un gruppo di bambini della scuola primaria leggerà alcuni pensieri sull’Unità d’Italia. Al termine dei lavori il senatore Alberto Maritati consegnerà ai neo diciottenni una copia della Costituzione della Repubblica Italiana.
A partire dal 23 marzo, ogni mercoledì, presso il Palazzo Risolo, alle ore 19:00, avrà luogo una serie di proiezioni sul tema dell’Unità d’Italia, il cui calendario in dettaglio è il seguente:
23.03.2011 Viva l'Italia! Roberto Rossellini (regia)
30.03.2011 Giuseppe Garibaldi - Storia di un eroe – 1a parte Piero Angela (a cura di)
06.04.2011 Giuseppe Garibaldi - Storia di un eroe – 2a parte Piero Angela (a cura di)
13.04.2011 I compagni Mario Monicelli (regia)
20.04.2011 1860 Alessandro Blasetti (regia)
27.04.2011 Li chiamarono... briganti! Pasquale Squitieri (regia)

Infine, il 2 giugno, per le vie di Specchia, l’Associazione Musicale “Don Tonino Bello” terrà un concerto bandistico in occasione della Festa della Repubblica.

 Festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unitá d’Italia

 
     
 

Fonte Notizia: Amministrazione Comunale di Specchia
 

Data: 12/03/2011;      Notizia Letta: 1951 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piú importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor