Tutte le Notizie dal 2011
Sport  

Visite dal 01-05-2001

 

 

Sponsor di Specchia.it

 

 

ROSARIA RICCHIUTO VA IN SCENA A MIGGIANO E TAVIANO CON CIBO & EROS

 

Dalla rubrica "Cultura" di www.Specchia.it

 
 

ROSARIA RICCHIUTO VA IN SCENA A MIGGIANO E TAVIANO CON CIBO & EROS

 
 

Si ricomincia Domenica 13 Febbraio alle ore 20.00 e Martedķ 15 Febbraio alle ore 20.00

 
     
 

Clicca per ingrandireLa Compagnia Teatro Solatia riprende la Tournče invernale con due spettacoli che hanno ricevuto un grande successo di pubblico ed il plauso della critica: un'innovativa produzione “Cibo & Eros" ed il recital "La Signora dai capelli rossi".

Gli spettacoli" nascono da un'idea di Rosaria Ricchiuto, che ne č anche la regista e l'attrice protagonista.

Per Rosaria Ricchiuto, il teatro č un “contenitore", un luogo di racconto ed ascolto e un laboratorio teatrale č un viaggio alla scoperta delle tecniche d'espressione e di comunicazione.

Da qualche tempo hanno preso il via nel Capo di Leuca, i corsi di Laboratorio di Teatro Sperimentale curati da Rosaria Ricchiuto: a Specchia, Miggiano, Ruffano e Montesano Salentino.

Il fine č quello di far emergere il meglio del sommerso, dal punto di vista artistico teatrale, che ha il Salento, soprattutto nel Capo di Leuca.

Si ricomincia da Cibo & Eros portato in scena Domenica 13 Febbraio alle ore 20.00 presso il Theatrum di Miggiano e Martedģ 15 Febbraio alle ore 20.00 presso il Teatro Fasano di Taviano.

Cibo & Eros" č uno spettacolo che ha visto la luce nell'estate 2009 ma che l'attrice e regista Rosaria Ricchiuto ha voluto riproporre rivisitando alcuni testi e rivedendo anche il cast con alcune novitą: č una "degustazione letteraria" in un gioco teatrale basato sull'incontro con il pubblico, che viene chiamato in scena.

Il cibo č l'occasione per incontrarsi e fare festa ed avrą un ruolo fondamentale; a tavola, i piaceri, i dispiaceri, le relazioni, gli scontri hanno fatto dell'arte culinaria un'immagine specchio della societą.

Dietro ai sapori ed agli odori si nascondono tantissimi significati: il nostro corpo, la nostra mente, l'educazione, la cultura, il desiderio, l'eros, il sesso, la creativitą, la voglia e l'immaginazione che trasformano il cibo in un vero e proprio linguaggio.

Attraverso la voce di Rosaria Ricchiuto e delle sue collaboratrici, si attraversano le arterie pił calde dell'Amore, assaporandone il gusto, il tutto accompagnato dalla degustazione di prodotti tipici locali, sorseggiando un calice di ottimo vino salentino e prendendo spunto dai versi di celebri poeti quali Pablo Neruda, Nazim Hikmet, Charles Baudelaire e da scelte musicali che fanno da piacevole sottofondo.

Dopo queste due date si prosegue con Trepuzzi (8 Marzo), Alliste (9 Aprile), Aradeo (17 Aprile), e poi ancora Montesano Salentino, Ruffano, Gagliano del Capo, Cavallino, Novoli, per concludere nel capoluogo, a Lecce, presso Il Teatro Paisiello e Il Teatro Politeama.

 
     
 

Fonte Notizia: Cesare Vernaleone
 

Data: 11/02/2011;      Notizia Letta: 1822 volte.

 
 

 

 
     

 

Partners Specchia.it

 

 

Cerca con GOOGLE



 

Cerca nel sito www.specchia.it

Cerca nel WEB

 

Sponsor

 

 

Newsletter

Per avere le notizie piś importanti di Specchia-News,
inserisci il tuo indirizzo e-mail!


 

 

Sponsor