Logo IWBank 235x60  

TRASMISSIONE TELEVISIVA TERRA DEI DUE MARI

 Registrazione a Specchia

 

Clicca per ingrandireDomani Mercoledì 7 luglio 2010 a partire dalle ore 16.00 la giornalista Isabel Tramacere con una troupe di TELERAMA sarà a Specchia per registrare un inserto della puntata TERRA DEI DUE MARI.

Si comincerà alle 16.00 in Piazza del Popolo, nell'incantevole Borgo Antico di Specchia, dove l'inviata di TELERAMA incontrerà il Sindaco di Specchia Antonio Biasco e il Presidente della Pro Loco Vittorio Vincenti, accompagnati da Assessori e Consiglieri comunali, davanti al Protonobilissimo Castello Risolo e alla Chiesa Madre.

In Piazza ci sarà anche una delle Bande Musicali di Specchia e lo storico specchiese Prof. Antonio Penna.

Dopo una "puntatina" davanti al Convento dei Francescani Neri la troupe televisiva si sposterà nella zona di Santa Fumia.

Presso le Pajare di Tommaso Vincenti alcune massaie prepareranno gustosi piatti locali, le specialità dell'Antica Salumeria Ricchiuto, i vini di Patron Ntoni Schicchi, i taralli e le frise del forno di Mario Scordella e i dolci della Dolceria Martinucci.

Inoltre l'attrice e regista Rosaria Ricchiuto leggerà alcune poesie della poetessa specchiese Maura Pacella Coluccia e gli Agorà, gruppo specchiese di pizzica, allieteranno i presenti con alcuni brani di Pizzica proposti in anteprima dal loro ultimo CD appena uscito.

Non mancheranno i poeti, gli scultori, i pittori e gli editori locali che assieme a personaggi più noti e meno noti di Specchia faranno da cornice alla registrazione di questo inserto della puntata di TERRA DEI DUE MARI.

Nei trenta minuti circa di registrazione, insomma, la comunità specchiese offrirà il meglio di se per il grande pubblico di TELERAMA, l'emmittente più seguita del Salento.

La nuova sfida di Tele Rama si chiama "Terra dei due mari", un nuovo viaggio che accompagna gli affezionati telespettatori di salento d'amare alla conquista di nuovi percorsi tra i piccolo borghi , la natura e i paesaggi, la cultura e le tradizioni , i profumi ed i sapori di una terra abbracciata dal mare ionio e dal mare adriatico, lembo di terra proiettato nel mediterraneo dove da sempre le storie, le leggende, le culture diverse si sono incontrate ed incrociate, diventando patrimonio comune, dove le radici sono le stesse e uniscono il nord a l sud , l'est all'ovest della penisola , dove tre province , lecce, brindisi e taranto, hanno scelto di stare insieme al di là del confine territoriale e della politica, in nome dello sviluppo, della crescita e della conoscenza.

In onda ogni settimana, in prima serata, il venerdì con la programmazione anche sul canale satellitare 844 di puglia channel e in streameng su www.teleramawebtv.it , terra dei due mari accompagna il telespettatore in un viaggio tra i tesori delle tre province, e ogni territorio sarà caratterizzato dal suo marchio d'area.

La conduzione e il coordinamento del programma è affidata a Jacqueline Adames, da anni uno dei volti più amati di Tele Rama. una nuova ed importante avventura, dice la curatrice, un nuovo viaggio alla scoperta di una terra che amo profondamente. la splendida accoglienza che ci hanno sempre riservato le comunità del luogo ci ha reso orgogliosi del nostro lavoro e ci ha motivato a continuare Una squadra di giornaliste è già pronta a viaggiare ogni settimana in una provincia diversa, ad esplorare e a raccontare storie, prendendo per mano il telespettatore, e accompagnandolo alla scoperta dell'anima dei luoghi.

 
Data: 06/07/2010; Notizia Letta: 2370 volte
Fonte Notizia: Cesare Vernaleone

 

<<< torna indietro

www.specchia.it