Logo IWBank 235x60  

INAUGURAZIONE DEL CENTRO DONNE DEDICATO A ILARIA ALPI GIORNALISTA RAI

 Un incontro sul libro di Petrella presidente AQP

 

Clicca per ingrandireL’Assessorato alle Pari Opportunità e Famiglia del Comune di Specchia comunica che Martedi 23 Maggio 2006 alle ore 19.30 presso la Sala Consiliare in occasione dell’ inaugurazione del Centro Donne del Comune di Specchia dedicato ad Ilaria Alpi giornalista del Tg3 RAI, scomparsa tragicamente il 20 marzo 1994 in Somalia insieme al suo operatore, Miran Hrovatin, si svolgerà un incontro dal titolo “Il diritto di sognare…” scelte economiche e politiche per una società più giusta”.

Nel corso dell’incontro interverranno: il Prof. Riccardo Petrella Presidente dell’AQP dell’acquedotto pugliese,presenterà i temi del suo libro dal titolo “Il diritto di sognare…” scelte economiche e politiche per una società più giusta, si proseguirà con l’intervento della Dr.ssa Emanuela Tommasi, Giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”; seguiranno la Dr.ssa Di Ciommo, Presidente Commissione Provinciale Pari Opportunità, la Dr.ssa Carolina Giorno, Assessore alle Pari Opportunità di Specchia e l’Avv. Paola Rizzo, Presidente Commissione Cittadina Pari Opportunità; concluderà l’incontro l’On. Antonio Lia, Sindaco di Specchia.

Il 20 marzo 1994 in Somalia a Mogadiscio Nord, vengono barbaramente assassinati Ilaria Alpi (32 anni, giornalista RAI) e il suo operatore Miran Hrovatin (nell'immagine). In RAI dal 1990 Ilaria Alpi aveva già lavorato a Parigi, in Marocco, Belgrado, Zagabria. Era la settima volta che veniva inviata in Somalia dal settembre 1992. Era in atto la missione "Restore Hope" in ambito O.N.U., vi prendevano parte anche le truppe militari italiane.

La Dott.ssa Carolina Giorno - Assessore alle Pari Opportunità e Famiglia dichiara: “Con l’inaugurazione del Centro Donne del Comune di Specchia dedicato a Ilaria Alpi, intediamo ricordare una persona che nel corso della sua vita giornalistica ha trattato con impegno i temi legati alla pace e alla solidarietà, denunciando lo sfruttamento dei paesi sottosviluppati. Per questo motivo abbiamo pensato di intitolare la serata ispirandoci al libro del Prof. R. Petrella: “IL DIRITTO DI SOGNARE “… Scelte economiche e politiche per una società più giusta”, seguirà l’intervento da parte della giornalista Emanuela Tommasi che parlerà del ruolo dell’informazione nel mettere a conoscenza l’opinione pubblica sulle situazioni di sfruttamento e sui temi legati alla pace e alla solidarietà fra i paesi per i principi fondamentali della civiltà, la Dr.ssa Di Ciommo interverrà sul ruolo della donna in questo contesto, ed insieme all’Avv. Paola Rizzo, Presidente Commissione Cittadina Pari Opportunità, illustreremo gli scopi ed i motivi che ci hanno portato ad aprire il Centro Donna a Specchia”.

 
Data: 20/05/2006; Notizia Letta: 2629 volte
Fonte Notizia: Dr.ssa Carolina Giorno

 

<<< torna indietro

www.specchia.it