Logo IWBank 235x60  

GALLERIA D’ARTE “MENTANA” DI FIRENZE

 Donne nell’arte - Inaugurazione Giovedí 08 marzo ore 18.00

 

Clicca per ingrandireLa galleria Mentana, gestita da donne che nella vita hanno saputo affermarsi, ha voluto dedicare una mostra alle artiste al fine di sostenere che la creatività nell’arte non è, solo, al maschile.
Ecco allora un’esposizione che considera l’arte delle donne come, un importante momento, che non va rapportato solo alla particolare ricorrenza, obsoleta, della “festa della donna”, ma alla valenza assoluta del fare arte.

Artiste: Silvia Bisconti,Francesca Coli,Anna Galli, Anniè Gheri, Leda Giannoni, Monica Giarrè, Margaret Karapetian, Sonia K., Giovanna Luti, Fiorella Manzini, Gabriella Martino, Vittoria Marziari, Angela Policastro, Clara Polvani, Francesca Porrari, Gianna Stomeo, Silvia Vagarini, Bianca Vivarelli, Patrizia Voltolini.
Non ci dobbiamo sorprendere se nella storia dell’arte ci sono poche donne, dobbiamo sperare che vi verranno inserite nei secoli a venire.

I compiti delle donne erano (spesso lo sono ancora) stabiliti dalla società, dalla religione e dal fatto d’essere la “madre”.
Prigioniera di pregiudizi, di discriminazioni, della famiglia, della maternità non ha per lungo tempo, e in molte parti del mondo ancora, potuto affermare la sua autodeterminazione: l’arte le era preclusa, se non per diletto negli ambienti ricchi.
Per trovare le donne nell’arte si può pensare lontano a quando, probabilmente, cominciarono a creare utensili dandogli valenza di funzionalità e grazia, ma, è più facile immaginarle come prime costruttrici d’oggetti, quali ciotole, rudimentali abiti, pettini e monili.

Nella storia dell’arte poche sono le donne che hanno lasciato il loro nome con la definizione d’artiste ma questo non significa che loro non lo sono, e non lo siano, state nella quasi totalità.
Rare sono le notizie d’opere d’arte tramandatici dalle donne. Ciononostante, la donna nell’arte, prima e durante e dopo il rinascimento, apoteosi dell’arte, operava: anche se solo alcune sono giunte sino a noi considerate come grandi.

Fra queste, di tutto rispetto, in diversi periodi storici, sono: Artemisia Gentileschi, Tamara de Lempicka, Frida Kahlo, eccetera.
Questa mostra è, quindi, un omaggio della galleria d’arte Mentana alle donne che oggi fanno arte ad alti livelli, con grande impegno e in assoluta libertà: purtroppo non così in tutte le società.

Info:
Tel. 055 211985
E.mail: galleriamentana@galleriamentana.it
www.galleriamentana.it
Orari della galleria: 11.00 /13.00 – 16.30/19.30
Piazza Mentana, 2/3r Firenze

 
Data: 08/03/2007; Notizia Letta: 1229 volte
Fonte Notizia: Federica Murgia

 

<<< torna indietro

www.specchia.it