Logo IWBank 235x60  

STUDENTESSA A PERUGIA SCOMPARE NEL NULLA

 Mistero sulla sorte di Sonia Marra, universitaria di 25 anni, che da otto giorni non da piú notizie di se. Indagano i carabinieri che al momento non escludono alcuna ipotesi.

 

Clicca per ingrandireChi conosce Sonia Marra la descrive come una persona riservata ,senza giri strani e puntuale nel mantenere i contatti con la famiglia da quando si è trasferita a Perugia. Così , quel silenzio che dalla sera del 16 Novembre l’accompagna ha subito destato più di un sospetto , accrescendo l’angoscia dei suoi familiari.

Sonia non dà più notizie di se da giovedì scorso e nel suo appartamento a Perugia nulla fa pensare ad una partenza improvvisa. Della sua scomparsa si è occupata in televisione la trasmissione “Chi l’ha visto”.

Ma adesso su questo caso indagano anche i carabinieri del comando provinciale di Perugia. I militari stanno ricostruendo e verificando le amicizie della giovane , nata a Specchia e trasferitasi a Perugia come studentessa della facoltà di Medicina, corso di laurea per tecnico di laboratorio.

Per ora le indagini sono circoscritte alla città, con gli investigatori che stanno allargando il loro raggio di azione per acquisire informazioni utili a comporre un quadro il più preciso possibile della sua vita e dei ultimi contatti.

Sonia, 25 anni, era arrivata a Perugina cinque anni fa con il fratello Piero; anch’egli studente universitario (Farmacia) che quasi subito ha cominciato a collaborare, come volontario, presso la scuola diocesana di Teologia “Leone XIII”, la ragazza ogni martedì (giorno di apertura) seguiva il fratello ed anche lei dava una mano in segreteria.

Dopo la laurea il fratello è tornato in Puglia dove ha trovato un impiego stabile; Sonia è invece rimasta a Perugia ancora qualche settimana per dare altri esami. A ottobre, la giovane è tornata in città per salutare gli amici e le persone conosciute presso la scuola dove viene descritta come “persona riservata”: nella sua ultima visita, sempre di martedì, è sembrata “tranquilla e serena”.

Oltre che per salutarli, ad amici e colleghi Sonia ha voluto dare la bella notizia, ovvero la fine degli esami del corso di laurea breve frequentato a Perugia. Ora tra amici e conoscenti cresce l’angoscia anche perché tutti sono convinti che se si trattasse di un allontanamento volontario Sonia, per il carattere che ha, si sarebbe fatta viva. Sonia è alta un metro e sessanta, porta i capelli lunghi e lisci, di colore castano scuro.

 
Data: 28/11/2006; Notizia Letta: 1820 volte
Fonte Notizia: Quotidiano di Lecce

 

<<< torna indietro

www.specchia.it