Logo IWBank 235x60  

E’ NATA FIAMMA

 La comunitá di Specchia é aumentata di una bellissima femminuccia

 

Clicca per ingrandire




FIAMMA

Con prepotenza repentina arrivi e alletti
Vieni al mondo per la gioia dei tuoi affetti

Ti aspettavamo bimba e con discrezione
Nel giorno dell’Immacolata Concezione

Echeggia il flebile piagnisteo nota armoniosa
Tra i fiorellini del nido ti ergi imperiosa

Tra maschietti e femminucce per riconoscerti usi
I tuoi tanti capelli neri e gli occhioni socchiusi

Non sei la primogenita ti aspettavamo in tre
Tu sei la regina e Marco il re

Di mamma e papà sei il bastone senile
E del fratellino sei il dolce monile

Infondi in noi tenerezza gioia di vivere
Ti si può solo amare ma tu non puoi capire

L’otto dicembre duemiladieci il giorno più bello
Benvenuta Fiamma nella famiglia Agostinello

 
Data: 12/12/2010; Notizia Letta: 1932 volte
Fonte Notizia: Rocco Branca

 

<<< torna indietro

www.specchia.it