Logo IWBank 235x60  

ANTONIO LIA PRESIDENTE ASSOGAL PUGLIA

 Riconfermato all’unanimitá

 

Clicca per ingrandireIl 7 dicembre si è svolta a Bari l’Assemblea Generale dei 25 GAL pugliesi, che ha proceduto al rinnovo degli organi direttivi. All’unanimità è stato riconfermato Presidente l’On.le ANTONIO LIA, Presidente “GAL Capo S. Maria di Leuca”, con sede a Tricase (Le) e ALBERTO CASORIA, Vice - Presidente “GAL Meridaunia”, con sede a Bovino.

Per il comitato esecutivo sono stati eletti 2 rappresentanti per la provincia di Bari: Vito Di Benedetto - Presidente GAL “Terre di Murgia”, con sede ad Altamura, e Stefano Genco - Presidente GAL “Trulli e Barsento”, con sede ad Alberobello, per la provincia di Lecce: Salvatore D’Argento - Presidente GAL “Serre Salentine” con sede a Racale, l’On.le Giuseppe Maria Taurino - Presidente GAL “Valle della Cupa”, con sede a Trepuzzi, per quella di Foggia Luca D’Errico - Presidente GAL “Daunofantino”,con sede a Manfredonia e Michele Grassi - Presidente GAL “Piana del Tavoliere”, con sede a Cerignola ed un rappresentante per la provincia di Brindisi: Cosimo Putignano Presidente del GAL “ Altosalento “ con sede a Ostini, per la provincia di Taranto: Antonio Proto-Presidente del GAL “ Colline Ioniche “ con sede a Grottaglie, per la provincia BAT, Carlo Verde - Presidente GAL “Ponte Lama” con sede a Trani.

L’On.le Antonio LIA, deputato dal 1987 al 1996, è Presidente del GAL Capo S. Maria di Leuca dal 1997, tra i fondatori nel 1991 dell’Agenzia di Sviluppo locale, è stato Sindaco di Specchia, in provincia di Lecce, dal 1975 al 1993 e dal 1999 al dicembre 2008, e dal 1993 al 1999 Consigliere Comunale di Specchia. Presidente dell’ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani- Puglia dal 1992 al 2005. Presidente dell’ATO ( Ambito Territoriale Ottimale) Puglia per la gestione del Servizio Idrico Integrato dal 2003 al 2007. E’ stato fondatore e Presidente dell’Unione dei Comuni “Terra di Leuca bis” (composta dai Comuni di Miggiano, Montesano Salentino, Ruffano e Specchia).

L'ASSOGAL Puglia è l’Associazione Regionale dei Gruppi di Azione Locale operanti nella regione Puglia si è costituita nel luglio 2006 tra i 9 GAL, attuatori del P.O. LEADER Plus: Capo S. Maria di Leuca, Luoghi Del Mito con sede a Mottola (Ta); Alto Salento, Meridaunia, Gargano con sede a Monte Sant'Angelo (Fg), Terra d'Arneo, con sede a Veglie (Le), e Terre del Primitivo con sede a Manduria (Ta), per agevolare lo sviluppo ed il recupero dell'economia rurale. Il sodalizio, attualmente composto da 25 GAL, destinatari di un finanziamento di circa 300 milioni di euro nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2007 – 2013, opererà sino al 2015 nell'ambito dell’Asse IV “Approccio LEADER”.

ASSOGAL Puglia non ha scopi di lucro e si prefigge il raggiungimento l’obiettivo di rappresentare autorevolmente i GAL pugliesi associati presso le autorità centrali, regionali e comunitarie previste dall’Asse IV “Approccio LEADER”e da tutte le attività della programmazione comunitaria;sviluppare la diffusione della cultura dello sviluppo rurale integrato; fornire assistenza tecnica e formazione professionale nei campi di attività dei GAL e dello sviluppo locale in genere; sensibilizzare l'opinione pubblica in tutte le forme ritenute più idonee alle finalità specifiche da perseguire; incrementare la promozione, diretta o indiretta, di tutte le iniziative aventi carattere regionale, nazionale o interregionale di interesse della categoria, anche attraverso la partecipazione a manifestazioni fieristiche o promozionali nel territorio comunitario ed anche fuori dall'Unione Europea; sviluppare la ricerca della qualificazione dei GAL attraverso l'avvio delle più idonee iniziative a ciò finalizzate. I settori d'intervento dell'associazione coincidono con quelli in cui operano i GAL e conseguentemente riguardano l'assistenza tecnica, la formazione, l'artigianato, le PMI, i servizi, l'agriturismo e il turismo rurale, la valorizzazione e commercializzazione dei prodotti tipici e artigianali, la promozione dello sviluppo locale.

 
Data: 11/12/2010; Notizia Letta: 2937 volte
Fonte Notizia: ASSOGAL Puglia

 

<<< torna indietro

www.specchia.it