Logo IWBank 235x60  

RISPOSTA ALLA LETTERA DELLA SIG.RA PISANELLI

 Donato Corvaglia - Consigliere comunale del comune di Specchia

 

Clicca per ingrandireCara Anna Maria Pisanelli,

Non ho il piacere di conoscerti personalmente, ma ho letto seppur con rammarico, la tua lettera di protesta, qui sul sito di specchia.it.

Vivi in Inghilterra, nella grande e civilizzata isola britannica e sono certo che da lassù quest'italietta di nani e prostitute, quest'italia di spazzatura, mafia e disoccupazione certo non fa una gran bella figura, come dice un mio amico: "...le televisioni ed il GOVERNO stanno appresso alla diatriba spermatozoica del nostro carissimo presendente del consiglio..."

No, non deve essere proprio una bella immagine, la nostra.

Io vivo a Specchia, lavoro a Tricase, mi batto ogni giorno con la "merda" che i burattinai ci buttano addosso, ma non ci sto a sentirmi dare del burattino, specie se poi l'accusa viene da fuori, dall'alto, "dal paradiso".

Viviamo, qui, in Italia, al sud, in Puglia, nel salento, viviamo ogni giorno con la dignità cosciente delle difficoltà, viviamo ogni giorno nei nostri piccoli paesi con la consapevolezza della solitudine e ci stringiamo e ci facciamo più vicini per non sentire freddo, perchè siamo rimasti in pochi, qui, Anna Maria.

Non siamo burattini, siamo gente orgogliosa e consapevole, forte e testarda e viviamo con dignità nonostante ci stanno distruggendo l'immagine, e non solo.

Non siamo burattini e la forza di ribellarci la troviamo ogni giorno, alzandoci per andare a lavorare: sconstando la merda per strada, scostando la merda che ci propinano in televisione e sperando in un futuro migliore per noi e per i nostri figli.

Lavoriamo per non morire, in questo sud benedettamente maledetto, senza che nessuno ci tenga i fili.

un caro saluto

Donato Corvaglia
consigliere comunale del comune di Specchia.

 
Data: 03/11/2010; Notizia Letta: 1683 volte
Fonte Notizia: Donato Corvaglia

 

<<< torna indietro

www.specchia.it