Logo IWBank 235x60  

SPETTACOLO TEATRALE ''LA SIGNORA DAI CAPELLI ROSSI''

 Grande successo di pubblico e molti consensi della critica.

 

Clicca per ingrandireGRANDE AFFERMAZIONE DELLA REGISTA ED ATTRICE ROSARIA RICCHIUTO CON IL LABORATORIO TEATRALE ”LA SIGNORA DAI CAPELLI ROSSI” DELLA COMPAGNIA TEATRO SOLATIA DI SPECCHIA

Ha avuto un grande successo di pubblico e molti consensi della critica lo spettacolo teatrale LA SIGNORA DAI CAPELLI ROSSI, prodotto dalla Compagnia TEATRO SOLATIA di Specchia diretta dalla regista Rosaria Ricchiuto che ne è anche la attrice protagonista. e portato in scena a Specchia, nell’Atrio del Protonobilissimo Castello Risolo, in Piazza del Popolo, Domenica 8 Agosto dalle ore 21.00,

Con questa serata si conclude la prima parte del Laboratorio Teatrale che è partito a Giugno e che ha avuto le serate di Vernole il 18 Luglio, Marina di Pescoluse del Comune di Salve il 5 Agosto, Scorrano il 6 Agosto e appunto Specchia l’8 Agosto.

Lo Spettacolo, scritto da Rosaria Ricchiuto in memoria della sua carissima amica Maura Pacella Coluccia, poetessa salentina, scomparsa il 20 giugno 2008, è andato in scena, quindi, proprio nel paese dove la poetessa è nata ed ha vissuto.

Lo spettacolo era stato già presentato. a livello embrionale, a Specchia, nell’atrio del Castello Risolo, il 24 agosto 2008, a caldo, a pochi mesi dalla scomparsa della poetessa, e oggi viene riproposto dopo una rivisitazione ed una riscrittura tutta nuova e ricca di novità.

Ogni donna è un fiore: da questo l'autrice è partita per descrivere tutte le sfaccettature della personalità e delle opere di un'istrionica artista, ancora sconosciuta al grande pubblico.

Nove donne, in un continuo gioco teatrale, raccontano il carattere e le sfumature di Maura Pacella Coluccia. ispirandosi ognuna ad un colore e ad un fiore diverso, accompagnate dalle musiche dei Pink Martini, Giuni Russo, Ludovico Einaudi. Ennio Morricone e Franco Battiato.

Con: Marta Agostinello, Vincenza De Rinaldis, Zelinda Giunca, Anna Pizza, Emanuela Remigi, Irene Scarascia, Sara Schirinzi, Camilla Scupola e Rosaria Ricchiuto.

Rosaria Ricchiuto, attrice che ha lavorato nel cinema con Carlo Verdone e Diego Abatantuono, e nel teatro con Astragali, Koreja, Terramare Teatro, ed ora dirige la propria compagnia teatrale SOLATIA. lo scorso anno ha avuto un notevole successo con Cibo & Eros, spettacolo che ripropone anche quest’anno con molte novità sceniche e rinnovato nei testi e nelle musiche.

Nell’anno 2010 la Compagnia Teatro Solatia porta in scena, assieme agli spettacoli ormai consolidati “Quante Vite”, “Che cos’è l’amor” e “ Le donne cantate dai poeti”, un’innovativa produzione “CIBO & EROS” , uno spettacolo ispirato agli scritti dei poeti salentini Vittorio Bodini, Girolamo Comi e Vittorio Pagano e questo spettacolo La donna dai capelli rossi dedicato alla poetessa Maura Pacella Coluccia.

La seconda parte del Laboratorio vedrà le prossime serate già programmate Domenica 22 Agosto a Parabita, Giovedì 26 Agosto a Lecce, nella splendida locatione del Teatro Romano e Martedì 31 Agosto a Tricase e numerose serate nel mese di Settembre.

 
Data: 11/08/2010; Notizia Letta: 2319 volte
Fonte Notizia: Cesare Vernaleone

 

<<< torna indietro

www.specchia.it